Perché Il Festival Di Musica Elettronica Di Berlino è Stato Cancellato

Perché Il Festival Di Musica Elettronica Di Berlino è Stato Cancellato
Perché Il Festival Di Musica Elettronica Di Berlino è Stato Cancellato

Video: Perché Il Festival Di Musica Elettronica Di Berlino è Stato Cancellato

Video: Palestinese e techno dj, Sama: "Non parlo di politica, io sono già un messaggio" 2022, Ottobre
Anonim

All'inizio di luglio 2012, ci sono state notizie nei feed di notizie sulla cancellazione del festival musicale B-Parade, che avrebbe dovuto svolgersi il 21 luglio a Berlino. Tra i motivi dell'incidente, gli organizzatori hanno citato problemi organizzativi e mancanza di fondi.

Perché il festival di musica elettronica di Berlino è stato cancellato
Perché il festival di musica elettronica di Berlino è stato cancellato

Secondo il piano degli organizzatori, la B-Parade doveva essere una continuazione della tradizione dei festival estivi di musica elettronica tenuti sotto il nome di Love Parade dal 1989 a Berlino e in alcune città della regione della Ruhr. Al primo festival, organizzato nel 1989 da Matthias Röing, hanno partecipato solo circa centocinquanta persone. Nel 1999, Love Parade ha già raccolto circa un milione e mezzo di fan degli stili techno, house e trance. L'ultimo festival, tenutosi nel 2010 a Duisburg, si è concluso con una grande calca in cui sono rimaste ferite più di cinquecento persone. Dopo questo triste evento, la Love Parade in Germania è stata interrotta.

In una conferenza stampa tenutasi il 6 marzo 2012, gli organizzatori hanno annunciato il festival in programma, che si sarebbe svolto a Berlino il 21 luglio. June 17th Street è stata scelta come sede della B-Parade, che tradizionalmente ospita parate militari e grandi eventi festivi. Memore degli eventi che hanno oscurato il festival di Duisburg, uno degli organizzatori della B-Parade, Eric J. Nussbaum, ha sottolineato la particolare attenzione riservata allo sviluppo del concetto di sicurezza.

Tuttavia, gli organizzatori del festival di musica dance elettronica hanno dovuto affrontare problemi legati alla mancanza di fondi. I potenziali investitori non erano sicuri del recupero del progetto, che richiedeva investimenti aggiuntivi, e temevano apertamente che si ripetessero gli eventi del 2010. Quando la mancanza di fondi per ospitare la B-Parade il 17 giugno Street è diventata evidente, gli organizzatori hanno tentato di salvare il festival spostandolo all'aeroporto di Tempelhof, che è stato chiuso nel 2008, per ridurre i costi. Tuttavia, i proprietari dell'aeroporto hanno ritenuto che il tempo rimanente prima della data prevista del festival fosse insufficiente per i preparativi. Il 28 giugno, il sito ufficiale di B-Parade ha annunciato la cancellazione del festival.

Popolare dall'argomento