Perché Non Puoi Chiamare Gli Animali Con Nomi Umani

Perché Non Puoi Chiamare Gli Animali Con Nomi Umani
Perché Non Puoi Chiamare Gli Animali Con Nomi Umani

Video: Perché Non Puoi Chiamare Gli Animali Con Nomi Umani

Video: L'animale come immagine empatica - Pordenone 11/11/2017 2022, Ottobre
Anonim

C'è un tale segno tra la gente: agli animali domestici non dovrebbero essere dati nomi umani. Nonostante questo divieto non detto, puoi spesso sentire come il gatto si chiama Vaska e il cane si chiama Mishka. Allora qual è il significato di questo pregiudizio e quali sono gli argomenti "pro" e "contro".

Perché non puoi chiamare gli animali con nomi umani
Perché non puoi chiamare gli animali con nomi umani

Tradizione storica

Nella lingua russa ci sono norme che separano i nomi in diversi tipi. Gli antroponimi sono i nomi delle persone e gli zoonimi sono i soprannomi degli animali. Si scopre che nelle stesse regole della lingua russa c'è una separazione dei nomi per animali e umani.

In precedenza, quando la chiesa aveva più influenza in Russia, era severamente vietato chiamare gli animali con nomi umani. C'è un santo dietro il nome di ogni persona. Dare un nome umano a un cane è offendere il patrono celeste.

C'è un'altra ragione per cui non è desiderabile dare nomi umani agli animali. La tua famiglia potrebbe avere una volta una persona con quel nome e si scopre che tu, quindi, offendi la memoria dei tuoi antenati, se chiami il tuo gattino Masha e il tuo cane da cortile Danka. Si scopre che il nome di un nome umano è svalutato e cessa di significare qualsiasi cosa.

Lato etico

C'è un'altra ragione per cui non è desiderabile dare nomi umani agli animali. Ad esempio, nessuno è al sicuro dal fatto che un giorno tuo figlio o tua figlia non porteranno a casa la sua amata, il cui nome coincide con il nome del tuo animale domestico, quindi è meglio non rischiare di nuovo e chiamare i nomi tradizionali dei tuoi animali domestici.

Popolare dall'argomento